Lacquaniti
Anestesiologo

Ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Padova il 18/10/1973 con voti 98/110 e presso la stessa Università si è specializzato in Anestesia e Rianimazione il 24/07/1976 con voti 50/60.
Durante la specializzazione (1975) è stato assunto (2 ottobre) a tempo pieno dall’ospedale di Vicenza come assistente e, nel 1985, come Aiuto presso il 2° Servizio di Anestesia (8000-10000 anestesia/anno) e Rianimazione dal 1981 (7 P.L., 350 ricoveri/anno). Ha effettuato AG e ALR (2000/anno) in chirurgia generale, urologica, ostetrica, neonatale, ortopedica, toracica, vascolare, plastica, maxillo-facciale e neurochirurgica (programmata e d’urgenza). Ha avuto anche una limitata esperienza in cardiochirurgia. Dal 1990 al 1992 è stato nominato responsabile della rianimazione e dal 1993 fino al 1998 ha supervisionato la valutazione preoperatoria e l’organizzazione della day surgery. Dalla fine del 1998 fino a 31 ottobre 2007 è stato Direttore del Servizio di Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale di Rossano (Cosenza), dove ha attivato la rianimazione con buoni risultati (statistiche di Margherita 2, Mario Negri GiViTi).
In tutto questo percorso intraospedaliero ha prodotto numerose pubblicazioni scientifiche presentate anche a livello internazionale in qualità di relatore. Inoltre ha organizzato diversi convegni e congressi, tra cui il 17° Simposio Meridionale in Anestesia e Rianimazione; Partorire senza dolore: perché e come; Valutazione preoperatoria. Utilità e necessità degli esami preoperatori di routine: proposta di un nuovo modello organizzativo e comportamentale.
Una volta in pensione si è dedicato all’attività libero-professionale, interessandosi;
– alla Rianimazione Cardiopolmonare, diventando un istruttore dei Corsi di 1° soccorso e di BLSD (più di 1200 ore di insegnamento) e componente del Direttore dell’Associazione di “Padova fa battere il cuore” la cui missione è quella di rendere Padova cardioprotetta
– all’approfondimento della sedazione cosciente per interventi di implantologia negli studi odontoiatrici ed in gastroenterologia
– alle problematiche legate all’utilizzo dei mezzi di contrasto in radiologia
– all’approfondimento delle tecniche di anestesia locoregionale negli interventi di chirurgia della spalla e delle tecniche di anestesia generale negli interventi di chirurgia vertebrale
– ad attività di volontariato (C.R.I): soccorso nelle emergenze e nei grandi eventi e attività di ambulatorio medico



Hai una domanda?

Contattaci, saremo felici di rispondere quanto prima

© 2018 Poliambulatorio Odontoiatrico
Dir. Sanitario dott. Andrea Orietti Odontoiatra.
Aut. Reg. n. 000069 del 03-06-2004

P.IVA 02157250271
Privacy Policy

Powered by VISYSTEM